Roma 2020 o Italia 2020?

Posted on 16/02/2012

0



I commenti post bocciatura del Governo per la candidatira di Roma alle Olimpiadi del 2020 sono per la maggioranza o a favore, ma con la sola motivazione finanziaria, o contro, ma adducendo che è stato tagliato un sogno.
Il sogno non devono essere le Olimpiadi, ma un’altra Italia! Troppo facile delegare a qualcuno – che ci guadagna pure fiori di quattrini- la decisione e l’organizzazione del tutto e noi che paghiamo 10 miliardi di euro per farci belli di fronte al mondo per un mese tra 8 anni.

Non credo proprio che a Roma serva di essere conosciuta di più nel mondo. Serve rifarsi la faccia! Con gli stessi soldi rifacciamo Roma per noi e non per un manipolo di costruttori. Metro, ferrovie, piazze, musei, case… per una città che costruisce il futuro dei giovani, per il turismo, i beni culturali, l’informatica, la green economy. Altro che Olimpiadi! Qualcuno ha idee? Ha progetti? Ha programmi? Dove sono i politici? Che stanno facendo? Chi ci presenta un progetto, 10 progetti per Roma, per l’Italia? Tagli, leggi elettorali, spending review, tutto finalmente sacrosanto! Ma il sogno qual’è?

Posted in: Notizie